Negli ultimi anni, la società opera con successo nell’ambito del recupero e riqualificazione di edifici storici. In questo caso è richiesto un procedimento progettuale diverso rispetto a quello adottato nel caso di una nuova edificazione. Prerogativa e base del rimodernamento è il rilievo sistematico dello stato di fatto, con particolare attenzione alle particolarità costruttive, ai materiali utilizzati al fine di evidenziare ogni elemento strutturale ed ogni singolo dettaglio per preservare l’esistente o, dove necessario, perché danneggiato, riportarlo a nuova vita.